Post

Visualizzazione dei post da Aprile, 2021

Gli ebrei messianici - Origini e caratteristiche generali

Immagine
Vi sono degli ebrei cristiani, che credono che Gesù è il Messia d' Israele e che, continuando a dirsi ebrei e condividendo la fede cristiana , non vogliono " cambiare religione ".  Situazione difficile, perché, per le autorità rabbiniche, loro non sono più ebrei, e per i cristiani delle chiese tradizionali non sono veramente cristiani, perché non si considerano obbligatoriamente cattolici, protestanti o ortodossi.  In effetti, se non ci fossero stati degli ebrei che avrebbero riconosciuto nell'ebreo Gesù il Messia d'Israele, non ci sarebbero mai stati dei cristiani, dei gentili cristiani.  Sono stati necessari quegli ebrei che vivevano 2.000 anni fa in Galilea per dire: " Colui di cui è scritto nella legge di Mosè e nei Profeti, noi l'abbiamo trovato: è Gesù, figlio di Giuseppe, di Nazareth " ( Giovanni 1:45 ).  Anche oggi degli ebrei, e per di più in Israele, scoprono e riconoscono Gesù come Messia d'Israele e desiderano condividere la loro

Yom Kippur

Immagine
Yom Kippur (letteralmente “giorno dell’espiazione”). Giorno di digiuno e di preghiera per l'espiazione e il perdono delle colpe, celebrato il 10 del mese di Tishrì.  In questa sola occasione il sommo sacerdote nel Tempio pronunciava il nome di Dio all'interno del Santo dei santi, dopo aver sacrificato l'agnello per l'espiazione dei peccati di tutto il popolo.  Attualmente in sinagoga la celebrazione prevede una solenne confessione dei peccati e il suono dello shofar.

Talmud

Immagine
Talmud tradotto letteralmente significa "studio".  E' formato dalla Mishnà e dalla Ghemarà e raccoglie l’insieme delle discussioni rabbiniche risalenti al periodo tra il IV e il VI secolo e.v..  Ne esistono due redazioni: una più ampia e autorevole, la Babilonese (che raccoglie oltre a materiale giuridico e normativo, anche leggende, vite di maestri, preghiere, detti, midrash ecc.); e una più breve, Palestinese o di Gerusalemme.

Kibbuz

Immagine
Kibbutz  (Raggruppamento).  Si tratta dell’insediamento collettivo degli ebrei in Israele.  Nei Kibbutz non esiste la proprietà privata, la vita si svolge in forma comunitaria, tutti godono gli stessi diritti e vivono dei prodotti del lavoro comune, generalmente prodotti agricoli.  I primi Kibbutz risalgono al 1909, più tardi si assemblano secondo le varie ideologie, formando delle federazioni.   Ancora oggi i Kibbutz rappresentano il ramo più importante dell’economia agricola israeliana.  

Kasher

Immagine
Kasher (o anche Kosher, letteralmente “adatto”).  Detto di ciò che è conforme alla norma biblica (contenuta principalmente nel libro del Levitico) e rabbinica sulla purità dei cibi permessi, sul modo di cucinarli e servirli.  È relativa anche ai tessuti, ai libri sacri, utensili ecc.  Per ciò che riguarda gli animali sono considerati puri i quadrupedi  ruminanti dallo zoccolo biforcuto (ovini e bovini); i pesci dotati di pinne e squame; e i volatili non rapaci.  In senso lato il termine indica il possesso dei requisiti richiesti secondo la regola della Torah. 

My social

Mio Twitter Mio Pinterest